Seleziona il paese/lingua

Voglia di vivere nuove avventure ed esperienze di viaggio ? Seguite il nostro itinerario di 6 giorni in camper alla scoperta della Vallonia. 

In 6 giorni vi accompagnamo alla scoperta di città e siti storici, di splendidi paesaggi invitandovi anche a gustare la gastronomia locale. Un viaggio che vi farà vivere momenti indimenticabili visitando le ricchezze culturali e naturali della Vallonia. 

 

GIORNO 1 - Visite storiche a Tournai

© WBT - Bruno D'Alimonte

 

Il viaggio inizia a Tournai, una città ricca di storia. Parcheggiate all' Esplanade George Grard, un'area dedicata ai camper situata a 5 minuti a piedi dal centro della città. E' il punto di partenza ideale per esplorare quest'affascinante città. Vi consigliamo di prenotare il posto parcheggio.  

Risalite verso il centro attraverso le stradine in pavé fino ad arrivare alla maestosa cattedrale vivendo la vivace atmosfera di Tournai, detta Città dai 5 campanili.

Testimoni dell'epoca medievale, il più antico Beffroi del Belgio e la Cattedrale Notre-Dame, due meraviglie, sono entrambi iscritti al patrimonio UNESCO.  E passeggiando ammirate gli eleganti edifici in stile Art Nouveau che abbelliscono le strade del centro, tra cui il Museo delle Belle Arti concepito da Victor Horta.

© WBT - Bruno D'Alimonte

© Visit Tournai

Non potete partire da Tournai senza aver assaggiato la Tournay, l'unica birra prodotta proprio in questa città millenaria. 

A circa 15 km da qui la Brasserie Dubuisson - Beerstorium vi racconta altro ancora sulla tradizione brassicola locale.

Terminate la giornata rilassandovi e riposando all'area camper di Tournai in attesa della prossima tappa.

Area parcheggio camper à Tournai
Avenue de Gaulle - 7500 Tournai

GIORNO 2 - Sulle tracce di Napoleone

 

 

 

Lasciate Tournai in direzione di Waterloo dove la storia prende vita al memoriale del campo di battaglia del 1815 là dove si erge la Collina del Leone. Il tempo di tragitto è di circa un'ora per raggiungere questo sito emblematico.

 Scaricate l'app PASS VISITWallonia ed avrete uno sconto del 10% sul prezzo del biglietto d'ingresso.  

© Antoine Charpagne

 

© WBT - LDV Production

 

© Domaine Bataille de Waterloo

© WBT - Bons Baisers d'Aurélie

 

 

 

Dopo la visita, riprendete la strada in direzione Villers-la-Ville per scoprire la sua abbazia, esempio di un ricco passato storico. Da Waterloo servono circa 20 minuti. 

La visita di questa abbazia vi guida in un passato lontano nella vita secolare dell'abbazia e nella sua ricchezza. 

Per concludere la giornata, raggiungete l'area di sosta camper di Floreffe situata ai piedi dell'abbazia. Un luogo davvere suggestivo che si raggiunge in circa 30 minuti. 

Lungo il fiume Sambre, si annuncia una sosta serena.  

 

 

Durata del percorso
Tournai - Collina del Leone : 1 ora
Collina del Leone - Abbazia di Villers : 20 minuti
Abbazia di Villers - Floreffe : 30 minuti

Area di sosta camper di Floreffe
Rue des Déportés 33 - 5150 Floreffe

GIORNO 3 - Namur : i luoghi emblematici in camper

I terzo giorno vi aspetta la visita di Namur, dove la Cittadella disegnata da Vauban, domina la città. Raggiungerete questa tappa panoramica in circa 20 minuti da Floreffe. 

Parcheggiate il camper al parcheggio pubblico di questo sito e cominciate la visita dei suoi misteriosi sotterranei

© WBT - Maxime Collin

 

A seguire, dall’alto della Cittadella prendete la teleferica per immergervi nell’atmosfera vivace ed accogliente di Namur godendovi uno straordinario panorama.

Qui, nel centro storico, è bello perdersi nelle stradine disseminate di numerosissimi ristorantini dove gustare specialità tipiche per un’esperienza gastronomica di qualità.

Recuperate il vostro camper e dirigetevi verso Han-sur-Lesse.

 Se avete un po’ di tempo, vi suggeriamo una breve deviazione nella valle della Mosa in direzione Dinant. Questo percorso offre dei paesaggi meravigliosi su colline rocciose che regalano vedute eccezionali. Dinant è conosciuta per il suo ricco patrimonio, per la sua Cittadella e la Collegiata Notre-Dame. Non perdete la Maison Sax e una sosta alla Maison Leffe.

 

Contate circa 1 ora di strada tra Namur e Han-sur-Lesse.

Per chiudere bene la giornata, regalatevi una serena notte all’aire de Han-sur-Lesse.

Durata del tragitto :
Floreffe - Namur : 20 minuti
Namur - Dinant : 30 minuti
Dinant - Han-sur-Lesse : 30 minuti

Area camper a Han-sur-Lesse
Rue de la Lesse 3 - 5580 Rochefort  

© WBT - Benjamin Potie
© WBT - Benjamin Potie
© WBT - Benjamin Potie

GIORNO 4 – Itinerario intorno a Han-sur-Lesse

Al mattino, camminate fino all’entrata delle grotte de Han. SAccompagnati da una guida esperta, scenderete nelle grotte per esplorare le grandi sale e le spettacolari formazioni rocciose che si estendono lungo un percorso di oltre 1 km.

© WBT - Péripléties
©  WBT - David Samyn

 

 

Dopo la visita sotterranea vi aspetta la scoperta del parco faunistico 

che vi regalerà fantastiche emozioni ed esperienze indimenticabili. Qui, avete 2 possibilità di visita :

  • il tour « safari-car »: partita per la vostra emozionante avventura raggiungendo il vostro safari-car, nel centro del villaggio;
  • il tour a piedi : se desiderate passeggiare al vostro ritmo lungo i sentieri del parco e vedere da vicino gli animali. Lungo il percorso trovate dei punti di osservazione, delle panchine e dei tavoli pic-nic per approfittare al meglio della vostra visita.

© Domaine des Grottes de Han

A una decina di minuti da qui, il château de Lavaux-Sainte-Anne

e i suoi musei vi invitano ad un viaggio affascinante attraverso il tempo. Nella zona ecologica potete imparare qualcosa in più sulla fauna e la flora della regione.

Riprendente il vostro itinerario raggiungendo l’area di Bouillon per una serata sotto le stelle, nel cuore di una natura lussureggiante. Distanza tra Lavaux Sainte-Anne e Bouillon, circa 45 minuti.

 

© WBT - Bons Baisers d'Aurélie

 

Durata del tragitto :
Han-sur-Lesse - Lavaux-Sainte-Anne : 10minuti
Lavaux-Sainte-Anne - Bouillon : 40 minuti

Area sosta camper a Bouillon 
Rue de la Poulie - 6830 Bouillon

GIORNO 5 – Scoprire in camper Bouillon e dintorni

 

A meno di 1 km dall’area sosta camper, scoprite la storia di Goffredo di Buglione visitando il castello medievale dell’VIII secolo.

Visitate poi l'Archéoscope rivivendo la prima crociata attraverso un suggestivo viaggio audiovisivo.

© WBT - Daniel Elke

© Péripléties

 

Più tardi, riprendente il vostro viaggio verso Botassart per una sosta al “Tombeau du Géant”. Una meraviglia della natura a soli 15 minuti da Bouillon.

Se avete un po’ di tempo, arrivate fino al panorama a Poupehan. Qui verrete rapiti da una veduta spettacolare sulla valle della Semois e le sue colline  boscose.

Infine, partite in direzione dell’area del Barrage de l'Ourthe, a poco più di 1 ora di strada, per un dolce ripose sulle rive del fiume.

© WBT - J.P. Remy

Durata del tragistto :
Bouillon - Tombeau du Géant : 15 minuti
Tombeau du Géant - Poupehan : 20 minuti
Poupehan - Barrage de l'Ourthe : 1 ora

Area sosta camper Barrage de l'Ourthe
Rue du Barrage - 6983 La Roche-en-Ardenne

GIORNO 6 - La Roche-en-Ardenne, rilassante chiusura del gran tour in camper in Vallonia

 

Per chiudere in relax il vostro gran tour in camper della Vallonia, approfittate di una passeggiata rigenerante al lago Nisramont, una buona scusa per cadere poi nella tentazione dei sapori delle delizie del cioccolato di Cyril Chocolat.

Per concludere, visitate La Roche-en-Ardenne, una piccola città piena di charme e di storia dove le stradine medievali e il castello vi fanno fare un tuffo nel passato tumultuoso della regione delle Ardenne.

 

 

Durata del tragitto :
Barrage de l'Ourthe - Cyril Chocolat : 15 minuti
Cyril Chocolat - La Roche-en-Ardenne : 10 minuti

© WBT-Dominik Ketz
© WBT-Olivier Bourgi
© WBT Denis Closon
© WBT - LDV Production

 

 

Questo gran tour in camper attraverso la Vallonia offre molte opportunità di visite e svela molte caratteristiche dell’anima di questa regione.  Che aspettate dunque a seguire queste tappe! Lasciatevi guidare dalla magia del territorio vallone. Buon viaggio !

In pratica